famiglia

Libera uscita …con sorpresa !

E’ sabato mattina , finalmente è iniziato il mio amato week end , la settimana è stata veramente impegnativa , ho girato in lungo e in largo come una trottola , tremila cose da organizzare tra il lavoro e la famiglia ,ho proprio bisogno di ritagliare un pò di tempo per me e cosi decido di dedicare qualche ora al mio antistress preferito : lo shopping .

io

Mi avventuro tra le vie del centro fiorentino ,musica nelle orecchie ,Stan Smith ai piedi , e tanta tanta voglia di rilassarsi . Non ho nulla da preoccuparmi ,mio figlio è affidato a mio marito , dovrà intrattenerlo solo per qualche ora , basterà portarlo al centro commerciale o alle giostrine e il tempo gli passerà in fretta , posso liberare un po’ la mente dalle solite ansie che mi assalgono …. o almeno ci proverò! .

Oggi anche il sole mi fa compagnia e Firenze è ancora più affascinante , questa città sa coniugare storia e romanticismo in un connubio perfetto .

Per cominciare decido di prendere un thè da Gilli , con le sue vetrate su Piazza della Repubblica mi gusto il panorama della città come una turista .

Ho tutto quello che mi serve la mia rivista preferita Elle  per aggiornarmi sulle ultime tendenze moda ,pc portatile , Iphone per scrivere qualche articolo del mio blog , in questa mattinata perfetta mi verrà sicuramente l’ispirazione , cosi mentre sto per sorseggiare il mio thè e la serenità comincia stranamente ad impossessarsi di me ,  arriva un whatsapp  da mio marito con un immagine inaspettata…

Mio figlio dal barbiere con la testa quasi rasata …ecco che l ansia torna a fare capolino ,mi pareva tutto troppo bello per essere vero ….riesco a rispondergli solo due parole :”sei impazzito?” ,lo sapevo io che affidare il bimbo al papà mi avrebbe riservato qualche sorpresa … più che il thè ora mi ci vorrebbe una camomilla … mi faccio tremila domande ,come me lo riporterà a casa ??!! sarà rasato a zero?! ma non avrà freddo con i capelli cosi corti ?! ma non era meglio se lo portava ad una giostrina invece che farmelo diventare “l’ultimo dei moicani”??!!.

Va bene Marianna ricordati che questa è la mattinata dedicata al rilassamento . Respiro profondamente e gli chiedo di inviarmi un reportage fotografico passo dopo passo per capire come andrà a finire, la mia mania del controllo ha preso il sopravvento …e la tanta amata serenità è andata a farsi un giro da sola …

Cosi invece che leggere la mia rivista o scrivere per il mio blog , mi trovo ad indirizzare mio marito via whatsapp per evitare che mio figlio diventi un hooligans in trasferta .

Vi evito le 20 foto del taglio step by step , regalandovi solo il risultato finale che nonostante tutto devo dire è molto carino …Il mio cucciolo è contento , lo stile tutto sommato seppur non condivisibile a Diego Armando sta bene , ma soprattutto mio marito è stato bravo , avessi solo un pò meno mania di controllare qualunque cosa , molto tipico di noi donne , e forse veramente mi sarei potuta godere la mia mattinata in relax …cosi pago il mio thè mi avvio verso casa con acquisti fatti zero , ma con tanta voglia di tornare dai miei due uomini …in fondo la mia serenità e la mia soddisfazione sono loro .

 

 

foto 2

14

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...