cake design

Un party per due: Compleanno di Diego Armando e Leonardo

Maggio è arrivato e con lui un appuntamento importantissimo: il compleanno del mio piccolo Diego Armando!

Diapositiva5

Chi mi conosce sa bene che questa per me non è solo una semplice festa, ma ogni anno rappresenta un evento, un momento io cui esprimo tutta la mia creatività, dove ogni particolare ogni dettaglio deve essere praticamente perfetto.

Amo tantissimo festeggiare i compleanni ed ho trasmesso questa passione anche al mio bambino che appena arriva Maggio aspetta con ansia e gioia la sua festa.

Diapositiva1

Fin dal suo primo anno di vita non mi sono data limitazioni ed ammetto di aver esagerato con dei party degni di un piccolo principe: trampolieri, gonfiabili in terrazza, stunt man travestiti da Spiderman che si lanciavano dal balcone, insomma di tutto ma una vera party mama come me non poteva fare altrimenti e così le aspettative di amici, parenti ed anche le mie ogni anno diventano sempre più alte.

Diapositiva4

Questa volta però i miei mille impegni di lavoro, il blog e tutte le torte da fare mi hanno preso tanto tempo e sentivo il peso della stanchezza, così quando Barbara la mamma di Leonardo, un compagno di classe di Diego Armando, mi ha proposto di festeggiare insieme il compleanno dei due bambini ho accettato immediatamente.

Diapositiva3

Diapositiva2

Da quando mi sono avventurata nel mondo delle mamme, ho avuto la fortuna di trovare delle donne meravigliose, sfatando quei falsi miti che non sappiamo collaborare tra di noi. Barbara è stata una compagna di organizzazione perfetta, attenta, precisa, mai invadente e mai autoritaria , sempre disponibile , gentile e originale, insomma un’altra donna che sa stare con le donna, una donna intelligente e graziosa che ha saputo entrare in sintonia con me ed io con lei.

 

IMG_20170521_182339-01

Non potete capire il sollievo di sapere che questa volta potevo condividere con un’altra persona tutta l’ansia legata all’organizzazione! 🙂

Partendo dalla location avevamo pensato ad una fattoria didattica, cosa molto in voga ultimamente oppure ad un giardino comunale.

IMG-20170520-WA0017-01

IMG-20170520-WA0013-01

Abbiamo optato per la seconda scelta in modo che i bambini potessero scorrazzare serenamente tra le giostre ed il prato, sotto l’organizzazione di animatori esperti della Born to life, un’agenzia di animazione che chiamo ormai ogni anno. Hanno saputo gestire  i bambini con allegria, animando la festa con il  trucca bimbo e lo spettacolino del mago che li ha tenuti buoni per un po’, catalizzando la loro attenzione.

IMG-20170520-WA0016-01

 

IMG_20170521_182947-01

Il cibo non è mancato, c’era di tutto, devo dire che Marco il papa di Leonardo, ottimo cuoco e mio marito, sono stati dei collaboratori perfetti non si sono lesinati nel preparare ed organizzare i dettagli.

IMG-20170520-WA0022-01

IMG_20170521_181744-01

dav

Le torte sono state opera mia, Leonardo ha scelto il tema Pokemon e Diego Armando i Paw Patrol , ovviamente due temi diversi giusto per farmi impazzire per bene .

Ho lavorato giorno e notte ero davvero stanca, forse sara’ stato questo il Motivo, ma per la prima volta mi è accaduto quello che credo sia l’ incubo di ogni cake designer,  a due ore dalla festa mentre stavo per riporre in frigo la torta del piccolo Leo appena terminata , mi è scappata dalle mani cadendo per terra a testa in giù , so che non stenterete a crederlo, ma sono scoppiata a piangere come una bambina .

IMG_20170521_182845-01

Sono rimasta a fissare per qualche secondo la mia creazione andata in pezzi , poi ho dato subito fondo alla mia capacità di problem solver e in poco tempo ho rifatto tutto da capo , dimenticavo sono anche una maniaca del pulito non potevo dare una torta indecente ai miei ospiti e al piccolo Leo , cosi rifatta tutta anche se non era l idea originale e con qualche imprecisione almeno era presentabile.

Il meteo purtroppo non ci ha assistito del tutto e nel mezzo della festa è iniziato a piovere, ma non ci siamo dati per vinti ed abbiamo continuato il party al coperto , ogni anno il tempo è la mia disperazione , Diego Armando è nato i primi di maggio ma noi aspettiamo di festeggiarlo a fine mese, cosi da usufruire del clima più caldo ed invece ogni anno la mattina piove salvandomi solo in calcio d’angolo .

Diapositiva8

dav

Come regalino per i piccoli ospiti ho deciso di fare dei cake pops a cui abbiamo legato dei gadget dei Pokemon con nastrino giallo e dei timbrini di Paw Patrol  con nastrino azzurro, presentati nelle mie famose box .

Pensate che abbiamo accontentato i bambini in tutto, ognuno aveva piatti bicchieri, tovaglioli con i suoi personaggi, ed i colori della festa erano in tema , non abbiamo lasciato nulla al caso.

dav
dav

sdr

dav

Insomma anche quest’anno non mi sono fatta mancare niente, la festa è andata benissimo ed io mi sono sentita circondata da tanto amore e dall’affetto di tutte le persone che hanno voluto condividere con noi questo piccolo grande evento per due .

Finita la festa mi ripropongo l’anno venturo di non esagerare,ma è una promessa a cui non credo neanche io e così quando arriva Maggio invento sempre qualcosa che possa stupire e soddisfare i miei ospiti.

 

2 risposte a "Un party per due: Compleanno di Diego Armando e Leonardo"

  1. Grazie per le bellissime parole, ma non posso negarlo…avere te al mio fianco nell’organizzazione della festa è stato di enorme aiuto. Mi sono sentita sin da subito più tranquilla e sollevata perché una party mama come te è sinonimo di garanzia. 😉

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...