famiglia

Ma siamo davvero tutti social ?

Chi non ha mai fatto parte di un gruppo su Whatsapp ? Da quando ormai gli sms sono diventati obsoleti , comunichiamo esclusivamente con questa l’applicazione.

Whatsapp è la più conosciuta, ma in realtà ce ne sono tantissime altre come Telegram , Messenger etc. che più o meno hanno le stesse funzionalità . Comunicare con il mondo è diventato cosi facile e veloce , che sei costretta a socializzare anche se non vuoi ,ma il male assoluto secondo me sono i GRUPPI, ne faccio parte di alcuni  di cui non ricordo più neanche il nome e che dimentico regolarmente di abbandonare una volta terminata la loro utilità.

IMG_20171112_164444

Si perchè abbiamo gruppi per ogni cosa : il gruppo di famiglia , il gruppo delle amiche del cuore , il gruppo delle varie cene e cenette , il gruppo dei compleanni,  ma quando diventi mamma i gruppi iniziano a triplicare e whathsapp diventa il tuo ponte con l umanità …

Si inizia con il gruppo delle mamme del corso pre-parto , sei emozionata inizi la tua prima esperienza da mamma e hai bisogno di condividerla con il mondo ,da qui nasce il sottogruppo delle mamme del corso con cui sei più legata e siamo a due … Poi partorisci e nasce il gruppo delle mamme che avevi nella stanza di ospedale , avete condiviso le notti insonne con il seno attaccato ai vostri bambini ed i punti del cesario che non vi facevano dormire, di quelle esperienze che ti legano per la vita … e cosi nasce il gruppo mamme da ospedale, con cui condividere il magico mondo della maternità .

IMG_20171112_231311

Poi il bimbo va a scuola e li capisci che la situazione sta iniziando a degenerare , quando vieni inserita nel gruppo delle mamme dell’asilo …UN BRIVIDO TI PERCORRE LA SCHIENA , pensi avrò più notifiche che capelli in testa …. devo dire che io sono stata fortunata, perché da me lo usano solo per comunicazioni di servizio ed al massimo per invitare ai compleanni dei bambini, anzi mi hanno già salvato un paio di volte visto che regolarmente ne dimentico qualcuno . Nel gruppo ho inserito anche mio marito, che piuttosto avrebbe preferito fuggire all’estero facendo perdere le sue tracce , ma al terzo sciopero di cui non mi sono accorta, nonostante una regolare comunicazione , ho dovuto farlo… per questo mi sta ancora odiando ed alla terza notifica consecutiva minaccia sempre di abbandonarlo … Ovviamente anche qui è nato il sottogruppo delle mamme a cui sei più legata , di quelle che vi scambiate i bambini per farli giocare il pomeriggio , nasce cosi il gruppo dalla esaltante fantasia ….Bimbi che giocano

IMG_20171112_135734

Poi tuo figlio cresce inizia a fare sport e nasce il gruppo mamme del calcetto e se avete due figli , tra cui una femmina farete parte sicuramente anche del gruppo mamme della danza , possibili sottogruppi anche qui tra mamme coalizzate , contro le altre più battagliere che tentano di fare adepti e trovare supporto alle lotte più inutili , tipo la scelta del colore del tutù per il saggio di fine anno …

IMG-20171112-WA0007

Ma di gruppi ce ne sono davvero una marea : quello dei colleghi ,quello degli amici delle vacanza ,dei cugini , degli amici dello stadio , delle sorelle e fratelli , delle amiche di condominio , delle idee regalo per Natale ,il gruppo della palestra e chi più ne ha più ne metta .

Per non parlare dei nomi che gli vengono dati , c è una vera e propria ricerca al nome più stravagante , anche perchè almeno cosi te lo ricordi …ci sono i gruppi motivazionali tipo le amiche di dieta che dovrebbero dare supporto nei momenti di sconforto , ed invece vi ritrovate a scambiarvi foto di tutti i piatti che mangiate. Poi ci sono quelli creativi le amiche con cui condividete i viaggi più stravaganti o l hobby più originale.

IMG_20171112_233728

Ma l’apoteosi è stata quando un giorno, mi vedo aggiunta ad un gruppo chiamato Marito e moglie , peccato che i numeri di telefono erano tre , avevo già cominciato a chiamare un avvocato divorzista ,quando mi sono accorta che mio marito per essere certo che io leggessi sempre i suoi messaggi , aveva creato un gruppo con il suo numero ed i miei due numeri di cellulare , praticamente ogni volta che lui mi scrive che è bloccato nel traffico mentre torna a casa io ricevo una doppia notifica …. un inferno credetemi…quasi una punizione al fatto che lo abbia messo nel gruppo delle mamme dell asilo ne sono certa !!!!

IMG-20171112-WA0007

Ovviamente la prima azione utile appena ti inseriscono in un gruppo è silenziarlo , quasi un obbligo per evitare che l’arrivo di ogni notifica ti rovini il sistema nervoso e poi controllare ogni tanto se c è qualche notifica, perché recuperare la lettura tutto insieme é traumatico. Pensate che una volta avevo dimenticato il cellulare in borsa e quando l’ho ripreso mi sono accorta di avere 423 notifiche , del gruppo delle mie amiche … neanche avessero trascritto in conversazione la Divina Commedia .. stavano semplicemente spettegolando su alcuni intrighi di amici comuni e la situazione è un po sfuggita di mano,ovviamente mi sono rifiutata di leggere le 400 notifiche arretrate e quelle poverine hanno dovuto raccontarmi tutto da capo…per la cronaca le notifiche sono finite a più di 1000!!!. Anche perchè perdere il filo del discorso in queste chat è davvero all’ordine del giorno , almeno per me che rispondo alla domanda di un quarto d ora prima quando sono già passate all’argomento successivo .

whatsapp 2

Non so se capita anche a voi ma Il cellulare suona di continuo , il numero di notifiche che cresce e tu che se non inizi a leggere subito ti perderai il filo della conversazione che intanto va avanti con o senza di te…E allora l ansia sale ,devi recuperare tutto ,ma in quel momento non puoi sei impegnata, allora provi a leggere mentre nessuno ti guarda ce l hai quasi fatta, hai afferrato il filo del discorso, hai quasi finto, quando ecco che ti arriva un MALEDETTO MESSAGGIO VOCALE …..NOOO IL VOCALE NOOO , ma cosa ho fatto di male per meritare questo???!!! . E allora ti tocca portare il telefono all’orecchio, davanti a tutti che ti guardano mentre ascolti quel maledetto messaggio …. Non so voi ma io ormai ne mando tantissimi ,perchè sono rapidi e veloci e poi chi di vocale perisce di vocale ferisce . Perchè la realtà è che non abbiamo più tempo per nulla , abbiamo perso il gusto di sentirci , di parlare , anche gli auguri di compleanno li demandiamo ad un freddo post sui social , perchè coltivare un amicizia è impegnativo è faticoso mentre cosi è tutto più semplice . Il rischio è che ci si illude di essere social ma in realta stiamo diventando terribilmente A-social !!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...