Viaggi

Parigi : la città dell’amore

Arrivo a Milano per lavoro disfo velocemente la valigia cercando di sistemare gli abiti che ormai saranno da stirare .Non potevo immaginare quello che avrei trovato all’interno …infilate tra un pantalone ed una giacca vedo spuntare 3 buste da lettere . Ho la curiosità che mi divora,apro la prima dice di ascoltare una canzone di Mina “Anche un uomo ” , nella seconda c’è una bellissima lettera d’amore, mi avvisa che avrei dovuto aprire la terza solo se avessi accettato di rivivere i lati belli dell’amore , apro anche la terza trovo due biglietti per Parigi ed un itinerario romantico tutto da scoprire ….

dav

L’autore di questa sorpresa è mio marito,mi ha regalato questo bellissimo viaggio a Parigi per poter trascorrere un po di tempo insieme. Decidiamo di lasciare il nostro bimbo dai nonni , lui si divertirà con i cuginetti e noi potremmo goderci il rapporto di coppia, che con un figlio di 6 anni non è sempre facile coltivare .

dav
dav

Partiamo per una Parigi freddissima , il nostro albergo è il BLC  ve lo consiglio, vicinissimo alla fermata Charonne della metro M9 ,da qui ci si può spostare con estrema comodità verso il centro. Alla fermata Chassée d’Antin La Fayette M9 ,trovate  l’omonimo centro commerciale La Fayette , assolutamente da vedere. Grandi firme, ma anche marche dai prezzi più contenuti vi aspettano per uno shopping senza freni . Pochi passi a piedi e potrete ammirare l’imponente teatro pubblico parigino L’Opéra .

mde
mde

 

Se avete voglia di camminare , potete arrivare agli Champs Elysées e Place de la Concorde.  Lungo questo bellissimo viale troverete i negozi del lusso, ristoranti , locali , bar ed in particolare l’elegante Sala da thè e ristorante Ladurée , dove potete gustare tantissimi dolci e salati che soddisfano la vista ed il palato, ma soprattutto potrete assaporare il macaron, un dolce francese che io amo particolarmente .

dav
dav

 

dav
dav

Se arrivate alla fermata Louvre-Rivoli M1 trovate un info point per turisti , li potete prenotare la visita ai musei e le crociere sulla Senna . Vi consiglio di comprare la Paris Museum Pass , questa card comprende gli ingressi ai musei più importanti e soprattutto vi evita le code che credetemi sono spesso lunghe . La card non include l’ingresso alla Torre Eiffel , se decidete di visitarla prenota tramite internet, noi non lo sapevamo ed abbiamo dovuto fare 3 ore di fila , onestamente troppe considerando anche quella da fare alle ascensori per salire fino in cima. Comunque l’esperienza è unica e dall’alto si vede un panorama mozzafiato su tutta la città …un bacio ad alta quota non potete perderlo .

torre eiffel1

parigi

Arrivando alla Torre Eiffel sempre con la M9 scendete alla fermata Trocadero , qui la terrazza panoramica Palais de Chaillot vi regala una visuale unica , avete presente le foto da copertina con la torre Eiffel sullo sfondo? Ecco sicuramente sono scattate da qui. Se volete trascorrere una serata romantica ,rimante a cenare  in zona all’elegante ristorante Café de l’Homme , il connubio tra i raffinati piatti della cucina francese ed una vista panoramica sulla torre vi garantirà una serata da incorniciare .

rpt
rpt

cafè de l'homme

Proprio di fronte alla torre troverete i porti d’imbarco Port de la Bourdonnais e Port de la Conference ,dove partono i battelli per la mini crociera sulla Senna . Vi garantisco che il giro in battello è imperdibile, vedete tutto il centro città godendovi una visuale dall’acqua, anche qui il romanticismo è assicurato .

dav
dav

Se invece siete dei pigri cronici prendete il Paris Sightseeing Tour , sono i bus all’aperto, farete il giro di Parigi senza alzarvi dal sedile . Noi lo abbiamo preso comprando il biglietto che dura 24H , potete salire e scendere quando volete in modo da vedere tutto il centro città, le fermate sono: Tour Effeil/Concorde/Grands Magasins/Opéra/Louvre/Vedettes du Pont Neuf/Notre Dame/Champs Elysées/Arc de Triomphe/Ecole Militaire , non vi resta che scegliere cosa vedere.

Comunque la metropolitana a Parigi copre quasi tutta la città, quindi potete muovervi liberamente da un posto all’altro in poco tempo .Se volete un altro posticino romantico dove cenare non perdetevi il menu de Le Grand Cafè Capucines  , zona Opéra qui abbiamo mangiato delle buonissime escargots , ma tutto il cibo è ottimo in particolare è conosciuto per il pesce crudo e le ostriche da non perdere .

le grand café de capucines

Il museo del Louvre , la cattedrale di Notre Dame ,il Quartiere Latino, Montmatre  sono solo alcune delle altre bellezze di questa città che potrete ammirare . I nostri cinque giorni sono volati , Parigi è una città unica ,imponente , affascinante e romantica . Una città che mi rimarrà nel cuore per la sua eleganza . Se volete conquistare la donna del vostro cuore non potete che portarla a Parigi, giurarle amore eterno mentre navigate il fiume in battello , prenderla tra le vostre braccia e baciarla come non avete mai fatto , se volete il week end più romantico della vostra vita comprate due biglietti per Parigi e non ve ne pentirete !!!!

 

 

 

2 risposte a "Parigi : la città dell’amore"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...