Pillole di Stile

Un abito particolare per una serata speciale.

Partiamo subito dal presupposto che non vi chiederò cosa fate a Capodanno , domanda d’obbligo appena trascorso Santo Stefano, tantomeno vi ammalierò con racconti improbabili di cosa farò io, visto che posso affermare con la quasi totale certezza, che  trascorrerò questa notte con una semplicissima cena in famiglia .

Io preferisco essere nei posti giusti in altri momenti e godermi in serenità questa serata, sarà che negli ultimi anni avendo un bimbo piccolo , ho iniziato ad apprezzare le reunion familiari e le cene con amici .Se invece al contrario di me , siete tra quelli che amano trascorrere la notte più lunga dell’anno in un locale alla moda ,attendendo la mezzanotte sorseggiando Champagne tra musica e compagnia, allora questo articolo fa per voi , vuol dire che siete alla ricerca di un look da incorniciare .

mde
mde

Considerando che in genere queste cene sono delle vere e proprie abbuffate , in fondo per trattenervi fino alla mezzanotte a tavola , non vedo altre alternative , nello scegliere il vostro outfit vi consiglio di fare molta attenzione… bene le aderenze ma non troppo , l’effetto calza che stringe dopo che è gia saltato il primo passante della cintura non è il massimo, quando a fine serata dovrete sbizzarrirvi in balli sfrenati . In più ricordatevi che va bene essere notate , ma assolutamente no alla volgarità e quindi no abiti total paillettes oro e argento, perchè rischiate di fare concorrenza alle luci dell’albero .

Una parola per tutte Sobrietà !!! Ma soprattutto eleganza, con un pizzico di sensualità.  Detto ciò mi sento di consigliarvi un look, che io ho indossato ad una serata evento in un bellissimo albergo di Firenze, il Saint Regis per un apericena natalizio .

mde
mde

Si tratta di un abito in pizzo total black, con altezza poco sopra il ginocchio ed una generosa scollatura sulla schiena . Questo abito leggermente nude look anche sul davanti,con una scollatura a V ricoperta da un leggero velo nero ,garantisce un effetto vedo non vedo molto sobrio , senza rischiare di essere esagerate.

La scollatura sulla schiena abbastanza profonda , ma definita dal pizzo che le conferisce eleganza , richiede un intimo che non si veda, per questo ho scelto le coppette in silicone autoreggenti della Tezenis sono comodissimi e si possono utilizzare anche più volte , leggete le istruzioni riportate sulla scatola , che vi consiglio di non buttare via ,perchè vi servirà per riporre il reggiseno in sicurezza e in modo pulito .

abito in pizzo

Per quanto riguarda le scarpe ho scelto di indossare un décolleté nero , che è sempre un passepartout , questa tipologia di scarpa slancia la figura ed è sempre molto sobria , con un scelta del genere non sbagliate mai . Avreste potuto osare anche il nude look sulle gambe e quindi no collant , ma sia perchè sono una freddolosa , sia perchè a me esporre gamba bianchissima non piace , ho optato per una calza nera velata 20 den di Calzedonia.

 

mde
mde

 

Per quanto riguarda gli accessori sul nero potete osare con un tocco di oro , un bel bracciale o degli orecchini un po più evidenti, io ho scelto quelli in nappina dorata di Primark ,cosi da darvi un alternativa più cheap .

orecchini primark 1

L’ evento a cui indossai questo abito era un Golden Party , quindi il dress code richiedeva un accessorio colore oro , ma sul nero potete davvero sbizzarrirvi , non esagerate ricordate sempre che “Less is More”, se decidete quindi di mettete degli orecchini cosi evidenti , evitate di mettere anche la collana o se non potete farne a meno , mettete un leggero filo d’oro , come ho fatto io , altrimenti potrebbe risultare un pò Too Much .

Anche se siamo a Capodanno dove gli eccessi sono dietro l’ angolo , ricordatevi che non dovete fare concorrenza agli addobbi . Quindi meno metterete e più sarete al top ,non mi resta che augurarvi buon fine anno e buon principio , ricordandovi che per fare la differenza basta veramente poco e cioè essere semplicemente differenti senza omologarsi .

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...